La collezione Pascarella si mette in vetrina

Visite guidate per le scuole

A partire dall’anno scolastico 2014-15 le scuole della Valtenesi e quelle di altri comuni potranno partecipare ai laboratori didattici organizzati con i preziosi reperti raccolti nella Collezione mineralogica, paleontologica e malacologica “Giorgio Pascarella”. Si tratta di una ricca serie di minerali, fossili e conchiglie che, con passione e competenza, il dott. Giorgio Pascarella, bresciano d’origine, ora residente in provincia di Piacenza, ha raccolto per molti anni. L’intera collezione è anche oggetto di un’esposizione virtuale ospitata su questo sito, attraverso la quale è possibile avere un colpo d’occhio su tutti i pezzi che la compongono.
Alcuni esemplari sono esposti nella stupenda cornice architettonica di Villa Galnica, in una sala con panoramica vista lago, messa a disposizione dal Comune di Puegnago. Il referente delle attività culturali del Comune è Caterina Staffoni, Assessore alla Cultura. La visione della collezione esposta a Puegnago offre preziosi spunti alle scuole primarie e secondarie per lo svolgimento di lezioni dedicate alla geologia, alle specie viventi del passato, alle conchiglie e ai coralli, argomenti che suscitano sempre la curiosità dei giovanissimi.

Queste attività sono a cura del Centro Studi e Ricerche Serafino Zani e dell’Unione Astrofili Bresciani, nell’ambito del progetto “ValteneSi Scienza”.
Le attività didattiche sono coordinate dal geologo Mario Benigna, mentre la realizzazione delle pagine web dedicate all’esposizione virtuale della collezione “Giorgio Pascarella” è a cura di Wladimiro Marinello e Andrea Soffiantini (Unione Astrofili Bresciani).

Le classi interessate a visitare la mostra possono inviare le loro richieste utilizzando la form riportato in fondo pagina. Per partecipare agli incontri didattici e ai laboratori previsti per le scuole è richiesta l’iscrizione delle classi interessate all’Unione Astrofili Bresciani (www.astrofilibresciani.it).

PROGRAMMA PER LE SCUOLE

Le classi scolastiche in visita possono invece scegliere uno dei seguenti quattro laboratori:

 Rocce, minerali e sabbie: introduzione alle rocce e ai minerali; visita guidata alla sezione sui minerali della collezione “Giorgio Pascarella”; osservazioni al microscopio di campioni di sabbie e minerali; caccia al tesoro tra i reperti in mostra (attività ludica sugli argomenti del laboratorio).
Durata 2 ore (con due classi).

 Alla scoperta dei fossili: viaggio nel tempo alla scoperta dei fossili e dei dinosauri. A cosa servono i fossili e perché sono importanti; visita guidata alla sezione sui minerali della collezione “Giorgio Pascarella”; osservazioni al microscopio di fossili; caccia al tesoro tra i reperti in mostra (attività ludica sugli argomenti del laboratorio).
Durata 2 ore (con due classi).

Il mondo delle conchiglie: alla scoperta dei gasteropodi, dei bivalvi e dei coralli; visita guidata alla sezione sui minerali della collezione “Giorgio Pascarella”; osservazioni al microscopio di conchiglie; caccia al tesoro tra i reperti in mostra (attività ludica sugli argomenti del laboratorio).
Durata 2 ore (con due classi).

Il Sistema solare in miniatura: introduzione ai pianeti del Sistema solare, utilizzando un modello a scala ridotta del nostro sistema planetario. In seguito visita alla collezione “Giorgio Pascarella” e caccia al tesoro tra i reperti in mostra (attività ludica sugli argomenti del laboratorio). Il laboratorio terminerà con le osservazioni solari al telescopio e con la visione, sempre al telescopio, dello stupendo scenario naturale del lago di Garda che si può ammirare dalla terrazza panoramica di Villa Galnica.
Durata 2 ore (con due classi).

 

Per informazioni: Centro Studi e Ricerche Serafino Zani – Unione Astrofili Bresciani, via Bosca 24, 25066 Lumezzane, tel. 030/872164, fax 030/872545

Contattaci...